Nuovi murales ad Orgosolo per omaggiare De Seta, Volontè e Marx

E’ tornato a Orgosolo per realizzare tanti nuovi murales l’artista Francesco Del Casino.

Toscano, ma da sempre legato all’isola e in particolare al paese barbaricino dove, a partire dagli anni 70, ha realizzato numerosi murales, in pochi giorni Del Casino ha affrescato le vie del centro con diverse nuove opere legate al cinema italiano.

Murales di Volontè (foto di Ballore Marrosu)

Murales Volontè (foto di Ballore Marrosu)

Il filo conduttore è la figura del grande regista Vittorio De Seta, l’autore del celebre Banditi a Orgosolo del 1961, ma anche di tanti altri film e documentari.

De Seta è scomparso qualche mese fa, nel novembre dello scorso anno, e ora Del Casino lo celebra rappresentandolo sui muri di Orgosolo assieme all’attore Gian Maria Volontè, doppiatore del protagonista di Banditi a Orgosolo, Peppeddu Cuccu, anche lui ritratto dall’artista.

Tra gli altri murales realizzati in pochi giorni ci sono anche quelli che ricordano Joyce Lussu, i sindacalisti Placido Rizzotto e Turiddu Carnevale e Karl Marx, raffigurato assieme a Engels proprio nella via dedicata all’autore del Capitale.

E’ possibile vedere le nuove opere in questa galleria fotografia della Nuova Sardegna.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *